A Castel Goffredo va in scena il “Sogno di una notte di fine estate” coi PiÖCC

Domenica 12 settembre alle ore 20.45 in piazza Castelvecchio a Castel Goffredo va in scena lo spettacolo Teatrale Musicale dal titolo “Sogno di una notte di fine estate”, in compagnia dei PiÖCC – Piccola Orchestrina Cantastorie Castellani. Lo spettacolo, in classico stile cantastorie, sarà il sunto di tutti gli spettacoli messi in scena dalla compagnia castellana nel 2021. Si parlerà di sogno, di estate, di piccole e grandi storie di uomini e donne che ci hanno accompagnato in questo periodo; sarà un momento per sorridere, ridere e commuoversi.

Lo spettacolo si pone all’interno della rassegna “Festival Artigiani delle Arti: teatro a chilometri zero”, ed è promosso dall’Amministrazione Comunale e dall’Associazione “El Castel”; sotto la direzione artistica di Nicola Armanini, l’evento si propone di dare spazio ai talenti locali, animando queste sere di fine estate con musica e teatro.

I cantastorie saranno Marina Castelli, Oscar e Tiziano Maifredi; alle voci Nadia Tononi, Salvo Finocchiaro e Nicola Armanini; alle tastiere e capOrchestra Tamer Abdalla; Claudio Bazzani alla chitarra; Germano Sandonini al basso e William Fogliata alla batteria. Si accede allo spettacolo muniti di green pass.

Andrea Rossi