“La visione di Dante”: ad Asola tre incontri on line dedicati al Sommo poeta

L’Amministrazione comunale di Asola propone una serie di tre incontri dedicati a Dante a cura della professoressa Giovanna Di Re, introdotti dalla lettura dell’attore Antonio Panice, per la regia di Filmaker. Gli appuntamenti potranno essere seguiti venerdì 23, 30 aprile e 7 maggio alle 21.00 sul canale Youtube del Museo Civico Goffredo Bellini (www.youtube.com/MuseocivicoAsola).

Il progetto “La visione di Dante” continua la programmazione on line partita con l’analisi di due grandi romanzi della letteratura europea, “I promessi sposi” di Manzoni e “La peste” di Camus, quali chiavi di lettura dell’attuale situazione di pandemia. Le tre serate proposte saranno un approfondimento dedicato al Sommo Poeta che ha dato forma all’idea di Italia in occasione dei Settecento anni dalla sua morte. L’Italia nasce con Dante dalla bellezza, dalla cultura, dalla poesia e, con Dante trova la sua lingua.

Grazie a quel tesoro ineguagliabile di sapienza che è la Commedia, noi possiamo fare esperienza del genio italiano giunto alla sua massima espressione. La sua poesia, la sua lingua, la sua espressività non smettono di sorprenderci, di affascinarci, di commuoverci.

La programmazione culturale, se le condizioni lo permetteranno, continuerà in presenza nel mese di giugno, con la rassegna “Libri all’aria aperta” dedicata alla lettura e agli incontri con scrittori. A breve ulteriori aggiornamenti.