Medole, il sindaco Morandi: “Un grande lavoro di squadra in tempi non facili”

Con l’approssimarsi della fine dell’anno è tempo di consultivi, per tutti, ed in particolare anche per noi sindaci circa il nostro operato sul territorio. Partiamo dicendo che è stato un anno sicuramente impegnativo; amministrare comuni in un periodo di pandemia ha messo tutti a dura prova. Una missione non facile, in questo tempo che ha cambiato la quotidianità di tutti noi e del nostro essere società.

In questo momento potrei fare un elenco delle cose fatte, dei bei progetti che si sono detti in campagna elettorale, e di quanto abbiamo realizzato effettivamente per Medole, ma preferisco sottolineare un altro aspetto, poco politico ma molto umano, la circostanza che mi ha “arricchito dentro”… Mi riferisco al lavoro congiunto, in questa delicata fase, compiuto con i miei assessori, consiglieri e con le varie associazioni che, assieme, hanno contribuito a farmi (farci) partecipi e responsabili di una importante missione per la nostra cittadinanza.

Questo credo sia il messaggio per tutti voi che leggerete queste poche righe; sicuramente avremo ed avrò occasione di venire ai microfoni di Radio Alfa, dove parleremo di programmi, progetti, bandi PNRR non meno importanti. Vorrei soltanto aggiungere un augurio rivolto a tutti voi per un 2022 di serenità e salute. Auguri di Buone Feste.

Mauro Morandi – Sindaco di Medole