Don Bergamaschi: l’Alfabeto del Coronavirus o della Rinascita (5a puntata)

Come avviene da alcune settimane, continuiamo ad esplorare il nostro speciale “alfabeto” per la rinascita, perché la speranza è più forte del virus e della morte. Quindi continuiamo: O … come “Onnipotenza”. Lo chiamano “delirio di onnipotenza”. Ci aveva preso un po’ tutti. Ma si confronta oggi drammaticamente con la parola e la realtà della nostra vulnerabilità. Siamo vulnerabili al …

“E’ bello star qui”: il commento al Vangelo della II Domenica di Quaresima

L’espressione spontanea ed entusiasta di Pietro può stare benissimo sulla nostra bocca se la vita ci riserva una sorpresa così straordinaria: il mondo trasfigurato! Penso addirittura che sempre noi desideriamo un mondo “trasfigurato”, dove non ci siano le solite cose, i soliti problemi, le solite persone che a volte sono desiderabili, ma spesso sono insopportabili. Un mondo trasfigurato! Non il …

Don Bergamaschi: l’alfabeto del Coronavirus o della Rinascita (4a puntata)

Anche questa settimana continuo a proporvi un particolare alfabeto per la rinascita, perché la speranza è più forte del virus e della morte. Quindi continuiamo con la prossima lettera: L … come “Liturgie”. Questa primavera siamo rimasti senza liturgie. Come gli ebrei che per un lungo tempo, in esilio lontano dalla loro patria, furono privati del santuario, del sacerdozio, del …

“La tentazione”: il commento al Vangelo domenicale a cura di don L. Trivini

La prima domenica di Quaresima, richiamando alla nostra attenzione l’opera della salvezza realizzata dal Signore, ci presenta il racconto della tentazione. L’intento della Bibbia è di farci vedere Gesù come il nuovo Adamo capace di vincere la tentazione, di fronte al “vecchio” Adamo che invece cedette alla tentazione. Non fermiamoci ad immaginare la scena che talvolta è raffigurata per evidenziare …

Don Bergamaschi: l’alfabeto del Coronavirus o della Rinascita (3a puntata)

Come accade già da qualche settimana su questo giornale, proseguiamo col nostro “alfabeto per la rinascita”, perché la speranza è più forte del virus e della morte: G … come “Globalizzazione”. Il virus Covid-19 ci ha obbligato ancora di più a comprendere che tutto è connesso, che nessuno, singolo, famiglia, comunità civile, nazione, può ritenere di fare da solo e …

Don Bergamaschi: l’alfabeto del Coronavirus o della Rinascita (2a puntata)

Continuo a proporvi un alfabeto per la rinascita, nonostante e dopo il coronavirus, perché la speranza è più forte del virus e della morte. “Nulla è impossibile a Dio”, dice l’angelo alla Madonna. E noi diciamo che nulla è impossibile anche per chi crede in Lui: anche far nascere la luce dalle tenebre. Quindi continuiamo: D … come “Discernimento”. Discernimento …

“Dove sei, Dio?”: il commento al Vangelo domenicale a cura di don L. Trivini

E’ la domanda che ricorre frequentemente soprattutto tutte le volte che si presenta a noi un momento o una esperienza difficile. Oggi ce ne dà l’occasione la parabola di Giobbe. Come il personaggio biblico anche noi sia spesso immersi in problemi che ci attanagliano e dei quali non siamo capaci di districarci. Abbiamo l’impressione che ci soffochino. Allora tiriamo fuori …

Giornata per la Vita 2021: una primula a domicilio come gesto d’amore

Domenica 7 febbraio si celebra la 43 ͣ Giornata Nazionale della Vita, come sempre legata alla vendita delle primule, anche se in modo diverso rispetto al consueto incontro in piazza; quest’anno è infatti possibile fare un’offerta o prenotare le primule, che verranno consegnate direttamente al vostro domicilio. Il ricavato viene devoluto al Progetto Gemma – Adozione prenatale a distanza – …

Don Bergamaschi: l’alfabeto del Coronavirus e della Rinascita (1a puntata)

Di rinascere abbiamo davvero bisogno, dopo la terribile esperienza della pandemia tutt’ora in corso e della chiusura della vita sociale ed economica. Un tempo di paura, incertezza, sofferenza, smarrimento, ma non abbiamo perso la voglia e il desiderio di rinascere, di ricominciare, di riprendere la nostra vita. Rinasceremo? A quaranta giorni dal Natale, in forza di quella “apparizione della grazia …