L’Unità Pastorale si incontra, con un pellegrinaggio alla Madonna del Dosso

Forse questa non è una di quelle notizie che fa scalpore, ma costituisce tuttavia un piccolo evento che col tempo andrà ingrandendosi sempre più, segnando poco alla volta quel “cambiamento epocale” di cui oggi ci si riempie tanto la bocca, senza sapere però in che cosa consista davvero. Parlo del Pellegrinaggio di Unità Pastorale del 3 maggio prossimo al Santuario …

Caritas di Castel Goffredo: operativo il nuovo sportello “Emergenza Ucraina”

Sempre in prima linea, sempre pronta quando le persone chiedono aiuto. Questa volta la Caritas di Castel Goffredo ha rivolto l’attenzione ai rifugiati di guerra provenienti dall’Ucraina e si è organizzata per offrire supporto e aiuto. Abbiamo aperto uno speciale Sportello di Ascolto e ogni mattina, con l’aiuto di due mediatrici culturali di lingua ucraina, abbiamo organizzato una serie di …

L’oratorio di Castel Goffredo torna ad animarsi in attesa dell’estate insieme

In queste settimane l’oratorio di Castel Goffredo sta tornando ad animarsi, durante la settimana e la domenica pomeriggio. Lo sforzo di tutti (giovani, adulti, mamme e volontari) ci sta aiutando a recuperare quegli spazi di vita e socialità di cui tanto abbiamo avvertito la mancanza e la necessità. Senza nascondere i problemi che ancora oggi ci preoccupano, da cristiani sentiamo …

“Portami don Aldo”: sulle tracce di don Moratti, pensando a una mostra

“Portami don Aldo” è lo slogan della campagna di raccolta di documenti, fotografie, lettere o oggetti appartenuti a don Aldo Moratti o da lui lasciati in eredità ai suoi amati castellani, avviata dall’omonima associazione che ne mantiene viva la memoria e gli insegnamenti. L’obiettivo di questa iniziativa è quello di raccogliere tutto ciò che può essere riconducibile al mai dimenticato …

A Radio Alfa tornano gli interventi mattutini di don Giuseppe Bergamaschi

Riprendo con maggior audacia il mio pensiero mattutino in onda su Radio Alfa alle 7,45 circa. Un modo per iniziare insieme la giornata aprendoci alla speranza, in un contesto di vita, tra Covid, crisi economiche ricorrenti e guerra, non positivo. Avverto sempre più la fatica della gente a vivere, ad avere rapporti sereni non solo con gli altri, ma anche …

Caritas diocesana, il direttore Amati: “Raccogliamo offerte per l’Ucraina”

Siamo tutti in grande apprensione per la grave situazione in cui versa il popolo ucraino. In molti ci avete raggiunto per sapere cosa sia possibile fare per essere prossimi alle persone che vivono la tragedia della guerra. Benché necessari, ad oggi non è possibile raccogliere e spedire generi di prima necessità; le frontiere sono chiuse e non abbiamo quindi la certezza …

Don G. Bergamaschi: “Nel 2022 mettiamo al centro l’emergenza educativa”

Carissimi, permettetemi alcune riflessioni a cuore aperto all’inizio del nuovo anno solare, non potendo partecipare direttamente alle celebrazioni comuni perché risultato positivo al tampone, dopo aver partecipato ad un campo invernale con i nostri ragazzi. Già sento chi mi dice: ma non potevi stare a casa? C’era proprio bisogno? Ebbene, cari fratelli e sorelle, cari castellani, ce n’era proprio bisogno! …

Don G. Bergamaschi: “A Natale illuminiamoci della Luce di Cristo Bambino”

(GUARDA IL VIDEO) Farsi gli auguri per il S. Natale è quasi un obbligo. E’ diventata una consuetudine. Ma perché? Qual è il senso di questi auguri? L’uomo sente la necessità di guardare al futuro immaginandolo bello e migliore rispetto al presente. Perciò augura a sé stesso e agli altri il bene che ancora non vede pienamente realizzato nella sua …

“Voce di uno che grida nel deserto”: il Vangelo della II domenica di Avvento

Il testo di Isaia recita così: “Voce di uno che grida: nel deserto preparate la via del Signore. Tutte e due le versioni sono Parola del Signore, perché quando il Nuovo Testamento cita l’Antico, modificandolo, è Parola di Dio lui stesso. Non c’è bisogno di cancellarne uno per tenere l’altro. Semmai tocca a noi cercare e accogliere il messaggio dei …