“I Gonzaga in 10 storie”, col giornalista e scrittore Giacomo Cecchin al MAST

Dopo la pirotecnica presentazione presso il museo MAST dell’ultimo libro scritto da Giacomo Cecchin dal titolo “Mantova, 5 cose che so di lei – Una guida insolita ai segreti della città”, lo scrittore, giornalista, comunicatore e guida turistica, sarà di nuovo ospite in museo con due incontri dedicati a “I Gonzaga in 10 storie” (14 e 21 aprile) ai quali …

“Portami don Aldo”: sulle tracce di don Moratti, pensando a una mostra

“Portami don Aldo” è lo slogan della campagna di raccolta di documenti, fotografie, lettere o oggetti appartenuti a don Aldo Moratti o da lui lasciati in eredità ai suoi amati castellani, avviata dall’omonima associazione che ne mantiene viva la memoria e gli insegnamenti. L’obiettivo di questa iniziativa è quello di raccogliere tutto ciò che può essere riconducibile al mai dimenticato …

“Le donne si raccontano”: in un libro venti storie e testimonianze (di rinascita)

In occasione della Festa della Donna, domenica 6 marzo alle ore 10,00 presso il Parco “La Fontanella” di Castel Goffredo verrà presentato il libro “Le donne si raccontano”, un volume che raccoglie oltre venti storie che ripercorrono un secolo fatto di pregiudizi nei confronti delle donne e di conquiste ottenute dalle stesse. La pubblicazione è stata realizzata all’interno del progetto …

Mantova segreta e il giornalista Giacomo Cecchin incontrano Castel Goffredo

C’era una volta un piccolo museo nelle Terre dell’Alto Mantovano, in una terra chiamata Castel Goffredo, conosciuta ai più per la produzione delle calze e per il “tortello amaro”, il cui ingrediente principale è l’erba amara, una balsamita molto profumata con un retrogusto di menta. Accadde un giorno che l’esistenza di questa Città, con il suo patrimonio storico, artistico e …

Il grande mercato “Libri sotto i portici” torna ad animare Castel Goffredo

Domenica 6 febbraio Libri sotto i portici Castel Goffredo, il più grande mercato mensile del libro usato d’Italia, tornerà ad animare le vie e le piazze del centro storico. Un serpentone di un centinaio di bancarelle che unisce Piazza Martiri della Libertà a Piazza Mazzini; una vorticosa babele di accenti, dal mantovano al bresciano, dal veneto all’emiliano al trentino, finanche …

Don G. Bergamaschi: “Nel 2022 mettiamo al centro l’emergenza educativa”

Carissimi, permettetemi alcune riflessioni a cuore aperto all’inizio del nuovo anno solare, non potendo partecipare direttamente alle celebrazioni comuni perché risultato positivo al tampone, dopo aver partecipato ad un campo invernale con i nostri ragazzi. Già sento chi mi dice: ma non potevi stare a casa? C’era proprio bisogno? Ebbene, cari fratelli e sorelle, cari castellani, ce n’era proprio bisogno! …

Don G. Bergamaschi: “A Natale illuminiamoci della Luce di Cristo Bambino”

(GUARDA IL VIDEO) Farsi gli auguri per il S. Natale è quasi un obbligo. E’ diventata una consuetudine. Ma perché? Qual è il senso di questi auguri? L’uomo sente la necessità di guardare al futuro immaginandolo bello e migliore rispetto al presente. Perciò augura a sé stesso e agli altri il bene che ancora non vede pienamente realizzato nella sua …

Museo MAST: la pala dedicata alla Madonna col bambino con Santa Chiara

In questo nostro incontro attraverso il giornale Fare Cerchio, vorrei segnalare un breve contributo apparso sull’ultimo numero della rivista edita da Fondazione Bresciana (nuova serie anno IV/2021) n. 1) relativo alla grande pala esposta presso il museo MAST. Autrice è la professoressa Fiorella Frisoni, docente di Storia dell’Arte moderna all’Università degli Studi di Milano – Facoltà di Lettere e Filosofia. …

Il Tesoro di Sant’Erasmo torna alla comunità nella “ritrovata” Sagrestia

A ragione, tutta la raccolta delle Reliquie dei Santi che la nostra parrocchia possiede e delle quali abbiamo anche l’inventario antico è stata chiamata “Il Tesoro di Sant’Erasmo”. Infatti non si tratta solo della preziosità dei reliquari (tutti conoscono, per esempio, la bellezza e l’unicità dei 4 reliquari del duca di Mantova Vincenzo I, donati da lui alla nostra comunità …

“Estate Insieme 2021”: al museo MAST è tempo di laboratori con la scuola

Chi dice che l’autunno sia già arrivato? A Castel Goffredo è ancora tempo di estate! A confermarlo è stato il primo incontro con gli alunni e le alunne della classe 2^A della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo castellano. Fino al 28 ottobre sono infatti 23 le classi, tra secondaria di primo grado e scuola primaria, coinvolte nei laboratori …