La mia speciale dichiarazione d’amore… nella Giornata mondiale del libro

Di Luca Cremonesi In occasione della Giornata mondiale del libro del 23 aprile, concedetemi una piccola riflessione, sull’onda di un grandissimo amore. Vivo circondato dai libri. Il mio studio è formato da quattro pareti ricoperte da quattro librerie. Tutte e quattro arrivano fino al soffitto. Su queste ci sono scaffali con libri in doppia fila. In terra ci sono libri. …

Don Trivini: “Riflettiamo insieme sulla Prima Comunione dei nostri bambini”

Siamo ormai a metà del percorso celebrativo della Prima Comunione dei nostri bambini e quindi ritengo doveroso rendermi presente con queste poche righe perché, avendoli avuti in consegna durante questo anno di catechismo, non vorrei che si sentissero abbandonati proprio nel momento bello e solenne della Prima Comunione: insieme ai catechisti li abbiamo con tanto impegno accompagnati fino a questo …

Pasqua 2021, don Bergamaschi: “Saniamo con Cristo le ferite dell’umanità”

Nella notte pasquale risuona la voce della Chiesa: ”Cristo, mia speranza, è risorto!”. Così il Santo Padre Papa Francesco esordiva nel suo messaggio pasquale del 2020. Dopo un anno siamo ancora qui … per ascoltarlo. E diceva: “E’ un altro ‘contagio”, che si trasmette da cuore a cuore – perché ogni cuore attende questa Buona Notizia. E’ il contagio della …

Don Bergamaschi: l’Alfabeto del Coronavirus o della Rinascita (7a puntata)

Per l’ultima volta, essendo ormai giunti al termine di questo piccolo percorso, procediamo nell’analisi del nostro speciale “alfabeto” per la rinascita, perché la speranza è più forte del virus e della morte. U … come “Umanità”. Nell’evento tragico della pandemia sono emersi in tutta la loro forza il valore e la bellezza dell’umanità. Paradossalmente, persino la fragilità umana così evidente …

Don Bergamaschi: l’Alfabeto del Coronavirus o della Rinascita (5a puntata)

Come avviene da alcune settimane, continuiamo ad esplorare il nostro speciale “alfabeto” per la rinascita, perché la speranza è più forte del virus e della morte. Quindi continuiamo: O … come “Onnipotenza”. Lo chiamano “delirio di onnipotenza”. Ci aveva preso un po’ tutti. Ma si confronta oggi drammaticamente con la parola e la realtà della nostra vulnerabilità. Siamo vulnerabili al …

Don Bergamaschi: l’alfabeto del Coronavirus o della Rinascita (4a puntata)

Anche questa settimana continuo a proporvi un particolare alfabeto per la rinascita, perché la speranza è più forte del virus e della morte. Quindi continuiamo con la prossima lettera: L … come “Liturgie”. Questa primavera siamo rimasti senza liturgie. Come gli ebrei che per un lungo tempo, in esilio lontano dalla loro patria, furono privati del santuario, del sacerdozio, del …

Don Bergamaschi: l’alfabeto del Coronavirus o della Rinascita (3a puntata)

Come accade già da qualche settimana su questo giornale, proseguiamo col nostro “alfabeto per la rinascita”, perché la speranza è più forte del virus e della morte: G … come “Globalizzazione”. Il virus Covid-19 ci ha obbligato ancora di più a comprendere che tutto è connesso, che nessuno, singolo, famiglia, comunità civile, nazione, può ritenere di fare da solo e …

Don Bergamaschi: l’alfabeto del Coronavirus e della Rinascita (1a puntata)

Di rinascere abbiamo davvero bisogno, dopo la terribile esperienza della pandemia tutt’ora in corso e della chiusura della vita sociale ed economica. Un tempo di paura, incertezza, sofferenza, smarrimento, ma non abbiamo perso la voglia e il desiderio di rinascere, di ricominciare, di riprendere la nostra vita. Rinasceremo? A quaranta giorni dal Natale, in forza di quella “apparizione della grazia …

“Il Tempo è in noi, ma è di Dio”: riflessione di fine anno di don Luigi Trivini

Ormai prossimi alla conclusione dell’anno civile, mi viene spontaneo fermare l’attenzione sul significato del tempo. E’ sempre un argomento che affascina e cattura la nostra attenzione. Sia il tempo atmosferico, sia quello che ci è dato da vivere. In realtà però si rivela sempre un falso problema, perché di fatto non interessa a nessuno. Nessuno può determinare qualcosa riguardo al …

“Il silenzio di Giuseppe”: riflessione natalizia di don Giuseppe Bergamaschi

Vorrei partire con voi nella mia riflessione di Natale dalla figura e dalla presenza di S. Giuseppe, che quest’anno il Santo Padre ha messo alla nostra attenzione, indicendo un anno a lui dedicato, e non a caso proprio in piena pandemia mondiale, a Lui, S. Giuseppe, patrono universale della Chiesa. In un passaggio della sua Lettera Apostolica, Papa Francesco scrive: …